Archivio per settembre 2017

28 settembre 2017

1-Locandina Domenica di Carta 2017 ult copia (1)Locandina Domenica di Carta 2017

ANPI ORISTANO e ARCHIVIO DI STATO: “La Domenica di Carta” e l’Art.9 della Costituzione

20 settembre 2017

AI SOCI ANPI PROVINCIA DI ORISTANO

Carissimi, vi comunico che per  Domenica 8 ottobre, nell’ambito delle LETTURE DELLA COSTITUZIONE, in collaborazione con l’Archivio di Stato di Oristano che celebra “La Domenica di Carta” , abbiamo organizzato – presso lo stesso Archivio – una Tavola Rotonda sull’art. 9 della Costituzione,. “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”. L’argomento, di fondamentale importanza, assume particolare rilievo in questo momento, sia per le disastrose conseguenza dell’incuria e della mancata prevenzione delle emergenze idro-geologiche, sia per le nuove norme urbanistiche che la Regione Sardegna, anche in conflitto col governo nazionale, si accinge ad approvare. D’altro canto, gli Archivi costituiscono una inesauribile fonte documentale per lo studio e la  ricostruzione storica.

L’ANPI è particolarmente sensibile a tutti i temi contenuti nell’Art. 9 Cost. e,  così come avvenuto per le letture precedenti, incentrate su altri articoli, intende promuoverne la conoscenza attraverso l’informazione e il dialogo col pubblico presente. La scaletta prevede l’intervento  delle 

Dott.sse Michela Poddigue ed Eleonora Manca, rispettivamente Direttrice e Collaboratrice dell’Archivio (Ruoli e Fogli Matricolari del relativo Fondo);

del Prof. Aldo Borghesi, Direttore ISTASAC Nuoro (l’importanza dei ruoli e fogli Matricolari per la ricostruzione storica);

del Dott. Graziano Bullegas, Presidente Italia Nostra Sardegna (paesaggio, ambiente, iniziative di Italia Nostra  per la loro tutela).

della  prof.ssa Carla Cossu, Presidente provinciale ANPI Oristano sulla valenza complessiva della Tavola Rotonda rispetto alle finalità e ai valori dell’ANPI, e sull’importanza del patrimonio storico dell’Archivio anche in relazione all’Atlante dei partigiani della Provincia di Oristano.

Moderatrice sarà la Dott.ssa Poddigue.

I lavori avranno inizio alle ore 17.00.  Al termine sarà offerto a tutti i presenti un piccolo rinfresco.

A breve sarà inviata la locandina-invito per la manifestazione. Data  l’importanza dei temi trattati,  invito TUTTI a partecipare.

 Colgo l’occasione per comunicarvi che, nei prossimi mesi, le Letture saranno effettuate anche nei paesi della Provincia, e che per il mese di Ottobre (o Novembre)  è prevista l’Assemblea Generale dei Soci, nel corso della quale verrà presentato il quadro delle attività del 2017 e quelle previste per il 2018. Saranno gradite proposte da ciascuno di voi e, laddove possibile, esse saranno fatte proprie dall’Assemblea e dal Comitato Provinciale, nell’auspicio di una più ampia partecipazione e coinvolgimento.

 Un cordiale saluto.

Carla Cossu

LA NUOVA CASERMA DELLA FINANZA INTITOLATA AL PARTIGIANO RENZO ATZEI

16 settembre 2017

Carissimi, con una solenne e suggestiva cerimonia, questa mattina – alla presenza delle massime autorità – il Comandante Generale  Giorgio Toschi ha inaugurato la nuova caserma della G.D.F, intitolata al PARTIGIANO di Gonnostramatza RENZO ATZEI, classe 1921, morto in battaglia in Yugoslavia nel 1945 per difendere la libertà di tutti. Alla Sua memoria va il nostro  pensiero riconoscente.

Carla Cossu

I FANTASMI DEL PASSATO RITORNANO: NO ALLA NUOVA MARCIA SU ROMA!!

6 settembre 2017

A TUTTI I CITTADINI: NON FACCIAMO L’ERRORE DI CONSIDERARLA UNA FARSA, PERCHE’ E’ GIA’ SUCCESSO, E LA FARSA E’ STATA DA SUBITO TRAGEDIA: VENT’ANNI DI DITTATURA, LA GUERRA, LE STRAGI

Forza Nuova lancia marcia su Roma per il 28 ottobre (95 anni dopo Mussolini). 

 Il corteo sarà organizzato da sedicenti patrioti nel giorno dell’anniversario dell’incursione dei fascisti che nel 1922 aprì le porta al Ventennio. Si fermino questi fascisti con la forza delle leggi, della Costituzione, della legge Scelba e la legge Mancino”

Carla Cossu